Un nuovo sparatutto indipendente da tenere d’occhio!

Headup Games e Bleakmill sono lieti di annunciare che il loro surreale sparatutto in prima persona narrativo INDUSTRIA sarà lanciato il 30 settembre 2021 su Steam, Epic Games Store e GOG.com, al prezzo di $ 19,99 / € 19,99 / £ 16,99. Ad accompagnare l’annuncio, un nuovo teaser trailer offre un assaggio dell’atmosfera inquietante di Lynch che è alla base di questo avvincente sparatutto incentrato sulla trama.

INDUSTRIA è ambientato nel 1989, alla vigilia della caduta del muro di Berlino. Nei panni di una scienziata di nome Nora, parti alla ricerca del tuo amico e amante scomparso, seguendo un mistero che ti porta in una dimensione parallela alla città di Hakavik, dove l’architettura brutalista di Berlino Est si fonde con strani apparati tecnologici e robot futuristici.

Ispirato ai classici titoli FPS narrativi degli anni 2000, INDUSTRIA unisce una storia avvincente a un soddisfacente combattimento con le armi. Armato di quattro armi da fuoco e un’arma da mischia per affrontare le varie mostruosità meccaniche che vagano nel paesaggio distopico del gioco, devi gestire con cura le tue risorse mentre raccogli informazioni se speri di sopravvivere abbastanza a lungo da decifrare il mistero al centro di questa intrigante storia.

INDUSTRIA è in sviluppo da 6 anni, iniziato da un team di due persone, con altre quattro persone che si uniscono al progetto, tutte lavorando sul gioco nel loro tempo libero. INDUSTRIA offre una visione davvero unica che combina le immagini e i temi del surrealismo e della fantascienza per costruire un mondo indimenticabile devastato da una minaccia enigmatica. INDUSTRIA si concentra innanzitutto sulla storia, con intense sequenze d’azione FPS per guidare il giocatore attraverso la narrazione per salvare il proprio amico e scoprire i segreti dietro Hakavik e la sua rovina.

“Siamo davvero entusiasti di dare alle persone una sbirciatina nel mondo surreale della fantascienza su cui il nostro piccolo team ha lavorato così duramente”, ha affermato David Jungnickel, co-fondatore di Bleakmill. “Come titolo di debutto, volevamo creare qualcosa di ambizioso nella grafica e nella narrativa, ma anche semplificato nelle meccaniche e nell’esperienza. Non vediamo l’ora che tutti sperimentino tutti i colpi di scena il 30 settembre”.

Posted by:Powerwave83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...