Il picchiaduro a tema Kaiju verrà lanciato a marzo, con Yuji Kaida, Shinji Nishikawa,
e altri artisti all-star

L’invasione kaiju sta arrivando! Lo studio di gioco indipendente WayForward, in collaborazione con lo sviluppatore 13AM Games, è orgoglioso di svelare nuovi dettagli per il prossimo picchiaduro di mostri giganti Dawn of the Monsters. Oltre ai suoi imponenti colossi giocabili, l’azione cooperativa locale per due giocatori e più di 35 missioni, Dawn of the Monsters fornirà ai giocatori anche una storia avvincente e personaggi avvincenti quando il gioco verrà lanciato in digitale su Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S, Stadia e PC a marzo 2022.

La saga di Dawn of the Monsters inizia nel 2036 quando enormi creature conosciute come i Nephilim invadono la Terra, lasciandosi dietro una scia di calamità. Per contrastare la minaccia, viene istituita una task force globale nota come DAWN (Defense Alliance Worldwide Network), ma è solo tre decenni dopo che l’umanità può reagire adeguatamente. Con quattro giganteschi guardiani al suo comando: Megadon, il vulcano vivente; Ganira, il colossale crostaceo; Aegis Prime, un guerriero sovrumano; e Tempest Galahad, un enorme mech: DAWN si prepara a reclamare il pianeta.

Per gli sviluppatori di 13AM Games, Dawn of the Monsters è un progetto di passione che nasce dal loro amore per tutto ciò che è kaiju. Ma oltre alla squadra creativa interna, un’incredibile squadra di artisti collaborativi sta prestando il proprio talento per dare vita a Dawn of the Monsters, sia nel gioco che per scopi promozionali. L’elenco comprende:

Shinji Nishikawa – Questo designer kaiju di fama mondiale che ha lavorato alla serie di film Godzilla e SSSS.Gridman ha progettato la fiamma Nephilim, Agnitor.
Matt Frank – Un fumettista noto per il suo lavoro sui fumetti Godzilla di IDW, sul cofanetto Gamera: The Complete Collection di Arrow Films e sulla serie di fumetti Redman, Matt Frank ha progettato Bakudon e Inazudon Nephilim. Ha anche creato un’opera d’arte e illustrazioni chiave per l’edizione fisica da collezione del gioco.
Yuji Kaida – Uno degli artisti kaiju più famosi al giorno d’oggi, Yuji Kaida ha creato illustrazioni per Neon Genesis Evangelion, Godzilla, Gamera e Ultraman, oltre a videogiochi come Monster Hunter e altri. Ha creato il dipinto che adornerà l’edizione fisica da collezione del gioco.
Zander Cannon – Un disegnatore di fumetti vincitore dell’Eisner Award famoso per la sua serie di fumetti Kaijumax in corso di Oni Press, Zander Cannon ha creato una delle illustrazioni promozionali del gioco.
EJ Su – Conosciuto per il suo lavoro sui fumetti Marvel’s Rise of Ultraman e Godzilla Rivals e Transformers di IDW, EJ Su ha prodotto numerose opere d’arte per il gioco, tra cui key art, illustrazioni di personaggi e illustrazioni di fumetti promozionali.
Kim Jacinto – Con il lavoro visto in numerosi fumetti Marvel, tra cui Rise of Ultraman e Shang Chi, Kim Jacinto ha fornito la copertina alternativa del gioco.
DJ Crumrine – Questo animatore e artista di storyboard di Titmouse che ha lavorato su Animaniacs e Critical Role è anche un grande fan del kaiju. Ha creato una delle illustrazioni promozionali del gioco.
Zedd – Un illustratore e animatore incredibilmente talentuoso noto per la sua arte kaiju e Monster Hunter, Zedd ha lavorato ai filmati di Dawn of the Monsters.
Robo7 (Jon Belotti Jr.) – Un artista che ama illustrare mostri giganti, Robo7 ha lavorato per G-Fan, Famous Monsters of Filmland e Alien. Ha fornito la grafica delle intestazioni per le figure Megadon e Ganira di Seismic Toys.
Caroline “Luka” Bromley – Una concept artist e designer di merchandising per la serie RWBY che ama anche il kaiju e ha aiutato a guidare “Kaiju Monster March” sui social media. Ha creato illustrazioni di chibi del cast di Dawn of the Monsters.
Ninsai Kato – Un’artista kaiju dal Giappone, Ninsai Kato ha prestato il suo talento con un’illustrazione promozionale a pennello Megadon.
Powerhouse Animation – Conosciuto per serie animate come Castlevania, Masters of the Universe: Revelation e l’imminente Skull Island, Powerhouse Animation ha creato la fenomenale animazione di apertura di Dawn of the Monsters.
“Per me era personalmente importante che Dawn of the Monsters non fosse vista come una parodia kaiju o una ‘parodia di mostri di b-movie’ o qualcosa del genere”, afferma il CEO di 13AM Games Alex Rushdy. “Volevo davvero riflettere lo spirito e l’intento dei migliori artigiani e narratori del genere kaiju e tokusatsu. Per realizzare questo abbiamo deciso che dovevamo coinvolgere le persone che hanno lavorato su alcuni dei media kaiju più importanti e di grande impatto là fuori. è stato un sogno diventato realtà per me. Non avrei mai pensato che un giorno avrei lavorato con il signor Nishikawa e il signor Kaida, due persone responsabili di alcune delle immagini più sorprendenti della mia infanzia!”

A integrazione della versione digitale di Dawn of the Monsters, le edizioni fisiche di Limited Run Games saranno offerte per piattaforme selezionate, consentendo ai fan di ottenere molte delle suddette immagini promozionali fornite dagli artisti che collaborano.

Posted by:Powerwave83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...