Di Redazione PW83

Abbiamo testato la versione DEMO del nuovo action game di Bandai Namco, ecco le nostre impressioni a caldo!

Scarlet Nexus (SN da ora) è uno di quei progetti che, sin dalla prima visione o annuncio che dir si voglia, ci ha incuriositi non poco. Sarà stato per l’estetica decisamente e squisitamente “anime” che tanto adoriamo, sarà stato per il design assurdo dei nemici, sarà stato per la premessa generale (un mondo brain-punk dalle tinte anni ’90 dove i ragazzini che compongono la OSF si scontrano con i sopramenzionati nemici dal design bizzarro), fatto sta che qui in redazione, la smania di poterlo testare con mano era decisamente alta. E ora, dopo aver completato la versione demo, possiamo annunciare senza timore alcuno che non vediamo l’ora di poter giocare al prodotto finito, perché SN, per il poco che abbiamo giocato, ci è piaciuto.
Parecchio.

Nella demo sarà possibile scegliere tra due personaggi, Yuito Sumeragi o Kasane Randall, ed ognuno avrà le sue caratteristiche. Yuito si concentrerà prevalentemente sui combattimenti corpo a corpo, sulla telecinesi e sulla capacità di prendere in prestito le abilità altrui, mentre Kasane opterà per un approccio meno diretto, focalizzandosi sul medio/lungo raggio. Anche il setting di SN, come già detto, ci ha incuriosito, in primis per il design, ma anche per le basi dell’intera vicenda.

Nel futuro infatti, le persone nate con poteri psichici si arruolano nella OSF (“Others Suppression Force”) e combattono gli Altri, entità malevole di natura sconosciuta il cui unico obiettivo é di prosciugare il cervello delle loro vittime. Entrambi i nostri protagonisti, all’inizio dell’avventura, saranno giovani reclute, e già qui si vedranno le diverse personalità dei giovani: Gioviale e alla mano Yuito, riservata e quasi goffa la bella Kasane.

Punto di forza della demo, e sicuramente del gioco completo, saranno sicuramente i combattimenti, che ci hanno ricordato con piacere altri esponenti del genere anime, uno su tutti i pregevole Astral Chain, uscito per Nintendo Switch qualche tempo fa. Attacchi alla velocità della luce, oggetti di ogni forma e dimensioni scagliati contro i nemici, e spettacolari QTE saranno alla base dei vostri combattimenti, con meccaniche ben implementate e soprattutto soddisfacenti da mettere in atto.

Non vogliamo spendere altre parole su Scarlet Nexus, per il momento. Stiamo aspettando la pubblicazione del titolo completo in maniera spasmodica e non vediamo l’ora di scoprire l’intera avventura di Yuito, Kasane e la OSF. Una cosa però vogliamo dirla, in fase di chiusura, anzi, vogliamo ripeterla. Tenete d’occhio questo Scarlet Nexus, perché secondo noi ci sarà veramente da divertirsi.

Forza, manca solamente un mese!

-Testato su Xbox Series X

Posted by:Powerwave83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...