Di Redazione PW83

-Codice Review fornito da EastAsiaSoft
-Versione Testata: Nintendo Switch

-Disponibile per: PlayStation 4/5, Nintendo Switch

EastAsiaSoft ci propone un tuffo nel passato con Queeny Army, un sidescroller che si rifà ad uno dei grandi classici. Benvenuti alla nostra recensione!

Questo 2022 è iniziato in modo relativamente lento finora in termini di nuovi grandi giochi se si esclude Rainbow Six Extraction (CLICCA QUI), ma abbiamo avuto comunque il nostro daffare tra titoli indipendenti e via discorrendo. Pensavamo onestamente che questo Queeny Army fosse l’ennesimo scroller, ma fortunatamente non è stato così, e ci siamo divertiti molto di più con questo “giochino” che non con titoli molto più blasonati. Per quanto sia piccolo un gioco, Queeny Army, racchiude un potenziale esplosivo in soli 80MB.

Rilasciato da Eastasiasoft originariamente su Steam nel novembre del 2019, Queeny Army è ora disponibile su console. Possiamo dirvelo direttamente, qui state ottenendo facilmente un ottimo rapporto qualità/prezzo. In questo gioco, avete la possibilità di interpretare 12 ragazze diverse, tutte fuggite da una specie di famiglia affidataria o da una situazione universitaria gestita dalle forze di polizia corrotte. Per farla breve, questa squadra di donne decide di vendicarsi dei poliziotti che hanno fatto loro del male per così tanto tempo. Queeny Army si ispira all’era NES, in particolare, giochi come l’originale Contra di Konami.

Con solo sei fasi che possono essere giocate piuttosto rapidamente nel caso siate abbastanza abili, ogni livello sembra unico. Con la possibilità di scegliere tra ben 12 personaggi, ognuno dei quali ha qualcosa di diverso da portare in tavola, la rigiocabilità è molto alta. Durante il gioco, vi verrà data costantemente l’opportunità di sostituire le armi e c’è un numero molto salutare di opzioni, che rendono il gioco divertente, anche se state giocando parti simili più e più volte. Può diventare molto difficile, a volte, con il platforming e saltare sulle piattaforme in modo preciso, ma si evince che gli sviluppatori sapevano cosa stavano facendo nel fornire al giocatore una quantità adeguata di checkpoint. Se poi siete davvero abili con questi giochi, ci sono difficoltà maggiori con cui sfidare voi stessi.

Tirando le somme, Queeny Army è un piccolo gioco ben fatto, che offre un’azione divertente e molta più storia del necessario, ma è comunque apprezzato. Tra un livello e l’altro, ci sono molti dialoghi e cutscenes per dare corpo e sostanza al viaggio che queste 12 ragazze stanno affrontando nella città di San Romero. Con un prezzo assurdamente basso e una grande lettera d’amore per i giochi a cui giocavamo da ragazzini, ci siamo scoperti decisamente felici per le ore trascorse con il titolo EAS. Se tutto questo vi incuriosisce, correte il rischio e provatelo!

POWER RATING:
7.0/10
“Ben fatto e divertente, Queeny Army ci ha convinto con la sua genuinità.”


PRO:
+Una lettera d’amore ai classici 8bit
+Tanti personaggi dalle differenti abilità
+Livello di sfida gratificante…

CONTRO:
-…ma non per tutti
-Frustrante in certe situazioni

Posted by:Powerwave83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...