Di Redazione PW83

Dotemu, Guard Crush Games e Lizardcube bissano il meritato successo del gioco base con un DLC che porta in dote sostanza, qualità e rigiocabilità! Tutti i segreti nella nostra review!

Streets Of Rage 4, ormai lo sapete, fu uno dei nostri titoli preferiti dello scorso anno (PW83 GOTY), dove fu in grado di guadagnarsi più che meritatamente il terzo posto assoluto nella nostra top-ten dei migliori giochi pubblicati nel 2020. Venne schiacciato solo da produzioni faraoniche come Ghost of Tsushima e soprattutto Final Fantasy VII Remake, ma fidatevi, il titolo del trio Dotemu/GuardCrush/LizardCube fu in grado di mettere in seria discussione la composizione finale del podio di quell’articolo. Vuoi per la stupenda colonna sonora di Olivier Deriviére, vuoi per il bel motore di combattimento sviluppato da Guard Crush (versatilissimo), vuoi per il superbo lavoro di animazione e grafica, SOR4 si è più che meritato tutti i premi che ha conquistato, incluso il nostro. Non per niente, abbiamo ammassato ore su ore di gameplay non solo in fase di testing in generale, ma su diverse piattaforme.

Ed ora, eccoci qui a parlare del DLC di Streets Of Rage 4, denominato Mr. X Nightmare. Mettiamo in chiaro fin da subito che lo abbiamo adorato, e che è stato in grado di aggiungere al gioco base quell’elemento di rigiocabilità che mancava appena. Come abbiamo già detto, non che trovare una scusa per far partire SOR4 fosse un problema, ma ora, proprio in virtù delle aggiunte che il DLC si porta con sè, alla ricetta verrà data anche una spruzzata di rogue-lite, in grado di rendere ogni partita differente. Ma andiamo con ordine, perchè di cose di cui parlare ce ne sono tante.

Iniziamo dalla trama, come di consueto. Invece di aggiungere solamente modalità di gioco, gli sviluppatori hanno cercato di inventarsi anche un pretesto per queste aggiunte, e nel caso di Mr.X sarà il seguente: Dopo la conclusione della trama principale e il conseguente incidente con i gemelli Y, i nostri eroi vengono invitati dal Dr. Zan (da SOR3) a testare un nuovo macchinario, costruito sulla base dei resti del cervello di Mr. X (boss finale storico della saga). All’interno di questo mondo virtuale, i nostri potranno sfidare le più pericolose fantasie della mente del boss criminale, preparandosi quindi contro ogni tipo di problema possa affliggere la città di Wood Oak City nel futuro.

L’introduzione più importante del DLC sarà sicuramente la nuova modalità Sopravvivenza, dove una volta selezionata potremo fare la conoscenza dei 3 nuovi personaggi giocabili tutti precedentemente inclusi nel gioco come boss di fine livello: Estel Aguirre (agente speciale della polizia di Wood Oak City), Shiva (da sempre un boss nemico) e Max Thunder (apparso per la prima volta in SOR2 dove era uno dei 4 personaggi giocabili). E’ bene notare come ognuno di questi nuovi personaggi espanda la varietà del gameplay di SOR4. Estel e Max saranno i due pesi massimi del gruppo, con Estel dotata di grande mobilità orizzontale e Max in grado di gestire le folle più numerose grazie al suo range di attacco e alla sua potenza distruttiva. Shiva invece sarà il personaggio più particolare del trio: velocissimo, chirurgico nei suoi attacchi, è l’unico ad avere accesso al wall-jump (aprendo così ulteriori opzioni di combo) così come sarà l’unico a non usare armi (non le raccoglierà, le lancerà solamente). Una volta scelto il vostro eroe ed aver notato come con l’ultimo aggiornamento sia ora possibile anche scegliere tra diversi colori alternativi, entrerete nel vivo dell’azione. La modalità Sopravvivenza funzionerà in questo modo: Dopo aver sconfitto i nemici su schermo vi verrà data l’opportunità di scegliere uno tra i bonus che appariranno, prima di entrare nel portale che vi trasporterà alla fase successiva. Questi bonus spazieranno tra gli effetti più disparati, come l’aggiunta di poteri elementali (sommabili, per la maggior parte) a diverse mosse, armi over-powered, modifiche alle statistiche (+10% danno ai nemici, -20% danno ricevuto, ecc.), possibilità di salto aggiuntive, compagni controllati dalla IA, e via dicendo. Come già detto, tutti questi bonus andranno ad accatastarsi l’uno sull’altro, dando vita a combinazioni e playthrough assolutamente peculiari e soprattutto, uniche. Le stanze che affronterete saranno basate su location nuove di zecca oppure già apprezzate nel gioco principale, ma con diverse modifiche. Saranno poi presenti diverse variabili come voragini, folate di vento, terreni scivolosi, eruzioni vulcaniche (!!!) e tanto altro, giusto per non farsi mancare nulla. Proseguendo nella vostra metodica avanzata andrete, in caso di sconfitta, ad accumulare punti esperienza che vi permetteranno di sbloccare nuove mosse per il personaggio utilizzato, offrendo così un’ulteriore strato di personalizzazione alle vostre build e al vostro stile di combattimento. Fidatevi, ne avrete per un bel po’, perchè in Dotemu hanno realizzato nuove mosse per TUTTI i personaggi di SOR4: Quelli del gioco vanilla, i 3 DLC, e addirittura i personaggi retro che potevate sbloccare giocando al gioco base. Fantastico!

La seconda novità introdotta in Mr. X Nightmare sarà una modalità allenamento assolutamente esaustiva in grado di rivaleggiare con quelle super-tecniche dei picchiaduro ad incontri più blasonati come Tekken, Virtua Fighter, Guilty Gear e compagnia bella. Questa nuova modalità allenamento sarà fondamentalmente divisa in due macro-aree: Una denominata Allenamento Libero, dove potrete testare i danni delle mosse, le combo di vostra invenzione e quant’altro contro ogni nemico del gioco (inclusi quelli nuovi, che incontrerete in modalità Sopravvivenza), mentre la seconda parte sarà una modalità tutorial assolutamente esaustiva dove, nel caso foste neofiti, potrete testare le meccaniche base o, se come noi avete già speso un numero imprecisato di ore giocando a SOR4, potrete addentrarvi in tutorial avanzati per ogni singolo personaggio dove vi verranno spiegate tecniche come cancel, frame-traps, priorità, wall-bounces e wall-splats, nuove ed assurde combo, ed altre tecniche in grado di portarvi ad un livello superiore di gameplay. Vedere una simile cura riposta in quello che per molti è tutt’ora solamente un “gioco dove vai avanti e picchi la gente“, da amanti dei picchiaduro ci ha scaldato il cuore. Per dovere di cronaca, in fase di testing siamo arrivati a toccare combo-strings intorno ai 250 hits, e siamo sicuri che, impegnandoci, potremmo fare molto, MOLTO di più. Tutto questo è assolutamente ME-RA-VI-GLIO-SO.

Già solo queste due introduzioni (Sopravvivenza e Allenamento) varrebbero da sole il prezzo irrisorio di questo DLC (7.99 €) ma Dotemu ha voluto fare ancora di più. In primis troveremo nuove tracce audio realizzate da Tee Lopes, compositore Portoghese già autore di composizioni di successo per Sonic Mania e League of Legends nonchè già confermato per titoli di prossima uscita come TMNT Shredder’s Revenge (sempre di Dotemu) e Metal Slug Tactics. Successivamente troveremo nuovi obiettivi/trofei sbloccabili, nuove concept-arts, e soprattutto nuove armi come Tridenti, Palle da bowling, un Pesce-Spada e quella che assomiglia pericolosamente alla Buster Sword di Cloud da Final Fantasy VII (o all’Ammazzadraghi di Gatsu da Berserk, scegliete voi la vostra preferita).

Eccoci dunque arrivati alla fine di questa recensione. C’è veramente poco da aggiungere a quanto già scritto poco sopra. Mr. X Nightmare è assolutamente superbo. Noi apprezziamo vivamente che siate arrivati fino a questo punto della lettura, ma in realtà avreste già dovuto fiondarvi sul vostro e-Store di fiducia (PSN, MS Store, Nintendo eShop, Steam) e comprare uno dei migliori DLC pubblicati per uno dei migliori giochi dello scorso anno. Tutto lì. Forza, siete ancora qui?

POWER RATING:
9.5/10
“Mr. X Nightmare è una aggiunta essenziale a un gioco che già prima era terribilmente vicino alla perfezione. Imperdibile.”


PRO:
-Rigiocabilità infinita
-Rapporto qualità/prezzo imbattibile
-Livello di sfida gratificante
-Tantissimi nuovi contenuti (colonna sonora, personaggi, armi, concepts, tutorial, ecc.)

CONTRO:
-Prima o poi sbloccherete tutto

-Codice review fornito da Dotemu
-Testato su Xbox Series X

Posted by:Powerwave83

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...